Il CT Gaeta nel progetto FIT “Racchette di classe”

Il CT Gaeta è stato scelto dalla Federtennis tra le 300 le Scuole Tennis in Italia che adotteranno una Scuola Primaria nel progetto “Racchette di Classe”.  La Federazione Italiana Tennis e la Federazione Italiana Badminton, in sinergia fra loro, promuovono infatti a livello nazionale questa iniziativa che nasce con l’intento di avvicinare gli alunni di terza, quarta e quinta elementare a entrambe le discipline. Il Progetto, dopo gli ultimi due anni di fase sperimentale, ha ottenuto anche quest’anno il riconoscimento dal Coni e dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca quale attività progettuale valida per l’anno scolastico 2016/17. Il progetto propone agli alunni un’attività ludico-ricreativa e di gioco-sport con l’inserimento graduale di aspetti tecnico-tattici e di confronto. Si articolerà in ambito curricolare con 6 lezioni didattiche presso il plesso scolastico.

In questo anno scolastico il CT Gaeta sta realizzando il progetto FIT presso la Scuola Primaria Giuseppe Mazzini con il Maestro Federale Attilio Rubino promuovendo il tennis in una terza, una quarta e due quinte.

Attilio Rubino dichiara: “prima di tutto vorrei ringraziare i dirigenti dell’Istituto Mazzini e la coordinatrice Agnese Curcio per aver accolto con entusiasmo il progetto e per averci dato la possibilità di entrare in contatto con i piccoli allievi nelle ore curriculari. Il nostro intento è quello di promuovere il tennis come una sana pratica sportiva per lo sviluppo fisico e motorio del piccolo atleta senza tralasciare gli aspetti ludici, fondamentali nelle prime fasi di mini tennis. Non secondario è poi l’aspetto di familiarizzazione e di sviluppo delle relazioni extra-scolastiche che si possono creare all’interno di un gruppo sportivo”.

Il CT Gaeta ha una Scuola Tennis denominata “Standard School FIT”, un riconoscimento importante che va a valorizzare il lavoro svolto dal minitennis fino alla fase di specializzazione. I Maestri e gli Istruttori seguono il percorso formativo del piccolo allievo che gioca a tennis fino alla pratica tecnico-tattica. La Federtennis punta molto sul progetto ”Sistema Italia” dove metodologia e didattica lavorano congiuntamente per meglio sviluppare il percorso formativo dell’allievo. L’aspetto ludico e competitivo si elaborano tenendo sempre conto del grado di competenza dell’atleta. Su questi aspetti tutto lo staff tecnico del Circolo è impegnato quotidianamente sui campi seguendo un percorso ad hoc per gruppi di atleti.