Grassi/Florez: da Gaeta a Rosenheim

A distanza di una settimana non si sono ancora spenti gli echi della bella finale dell’Open di Tennis Città di Gaeta tra Claudio Grassi e Valentin Florez. I due contendenti però da questa settimana sono in Germania per difendere i colori del team SpVgg Hainsacker nel campionato di Bundesliga, seconda divisione. Per loro oggi un esordio molto complicato contro uno dei team più accreditati  per il salto di categoria, il TSV Rosenheim 1860, cittadina di 60 mila abitanti dell’alta Baviera. Claudio Grassi ha sfidato Tristan Samuel Weissborn perdendo nettamente contro l’austriaco più quotato con il punteggio di 6/2 6/1. Doppista di buon livello, intorno alla settantesima posizione mondiale, l’austriaco la scorsa settimana è stato eliminato al primo turno di Wimbledon in coppia con il croato Marcan. Più combattuta la partita di Valentin Florez che ha dovuto cedere il passo all’austriaco Maximilian Neuchrist con il punteggio di 3/6 6/3 9/11 (9-6 avanti per l’argentino nel super tiebreak). La garra dell’argentino non è bastata per portare il punto a casa contro l’austriaco attualmente posizionato alla 439esima del ranking mondiale. Anche nei doppi per entrambi una sconfitta. Sconfitta all’esordio quindi per il team di Valentin e Claudio che non perdono il sorriso e salutano il CT Gaeta (nella foto). Per loro ci sarà da lottare per un intero mese per cercare di mantenere la categoria con l’Hainsacker.